sabato 24 maggio 2014

il mio primo Passatore

È andata alla grande, per me ovvio!
Questo post al volo per rendere pubblica l'impresa, i dettagli poi arriveranno..
Appena rimetterò i piedi per terra: sto volando sulle ali dell'entusiasmo.
Prendi le sensazioni provate dopo la prima maratona ed eleva al cubo... ma nn basta a far capire!

18 commenti:

  1. 11.24' tanta roba.......e sicuramente esperienza "mistica"!!!!

    RispondiElimina
  2. Volere, e' potere, Grandissimo.

    RispondiElimina
  3. Certe emozioni difficilmente riuscirai a farle provare raccontando la tua felice impresa... Vanno vissute. Bravo campione

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. GRAN BEL TRAGUARDO

    complimenti.

    RispondiElimina
  6. Complimenti davvero, il Passatore è sempre un'impresa, tanto più al primo tentativo!

    RispondiElimina
  7. Simone ti ha messo le ali ai piedi e tu l'hai portato con te al traguardo un altra volta.
    Grande Mauro!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Non so ancora il tuo tempo, e non penso sia la cosa più importante in questo momento, ma... grandissimo Maurè! Aspetto il post

    RispondiElimina
  9. Emozionante anche solo leggerti... E sapere che sei ancora vivo dopo 100km a piedi! Mito!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  11. Tanta roba!! Aspetto curioso il tuo resoconto ;-)

    RispondiElimina
  12. grazie a tutti.. per la cronaca: sto ancora volando

    RispondiElimina
  13. cmq voglio vedere la foto della maglia personalizzata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. arriverà, arriverà!!! il servizio fotografico avrà lo spazio che merita ;)

      Elimina