venerdì 28 febbraio 2014

6 settimane.. mai così!

ROMA-OSTIA
STRASIMENO - 58km
MARATONA di ROMA
ULTRACONNEMARATHON - 63km

Viste così un pò di paura la fanno, ma poi penso ai due giri Live, al WELLNESS e mi dico ok, 
SI FANNO!
Finite queste si inizia a defaticare per il Passatore, ma quella è un'altra storia..

martedì 25 febbraio 2014

AHAHAHAHAH AAHAH AH AH (senza parole)

19-Jan - 2 giri LIVE - 38km
28-Jan - XXXV Maratonina dei 3 Comuni - 22.3km

16-feb - WELLNESS - 43.3km


2-mar - Roma Ostia - 21.097km
AHAHAHAHAH AAHAH AH AH AHAHAHAH AHAHAHAH HAHAHAHAH AHAHAHAH AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAH HAAH AH AHAHH HAHA HH AHAH HHAAHHAHAHAH HAHAH AH AHA HH H AHA HHA HAHAHAHHAHAHAHAH HAHAHAHA

venerdì 21 febbraio 2014

km 100 - X:XX:XX MYSTERY - HO MARGINE, MOOOOLTO MARGINE

Il 28/2 mi aspettavano 6 settimane di passione e non avevo la più pallida idea di quello che sarei riuscito a combinare! 
Ero consapevole però che  il LIVE ed il WELLNESS di Simone avrebbero segnato il punto di svolta della preparazione! E così è stato!!!


L'esito delle Strasimeno prima e Connemarathon poi, hanno avvalorato tale convinzione ed avuta ulteriore conferma dapprima dalla 50 di Romagna e dalla recente Collemar-athon

Le ultime fatiche mi "permettono" quindi di rimettere mano alle previsioni cronometriche lungo la Faentina, senza nulla pretendere perchè conscio che su una distanza del genere le variabili da considerare sono infinite. 
Ma per non lasciare nulla al caso e sfruttare quel poco di maturazione atletica acquisita, cerco di pianificare il viaggio fino al km 94,5 in Errano così da avere un'idea di quello che potrebbe essere se filerà tutto liscio fin la, ma lasciando poi aperto il risultato finale, come è giusto che sia!!!

Rispetto alla previsione, prettamente matematica del 21/2 scorso, risulterebbe che per correre gli ultimi cinquemilacinquecento metri, abbia cinquantuno minuti e ventisei secondi per rimanere sotto le undici ore, ossia ad un passo di 9'54''/km.

HO MARGINE, MOOOOLTO MARGINE
:)))))

Quindi:

PARTENZA – 24  maggio ore 15,00 – Via Calzaiuoli, Firenze
passaggi SIMONE
passaggi er Moro del 21/2
passaggi er Moro rivisitati
passaggi reali
-
FIRENZE - km 0 
piazzale Edison - km 4
km 4 - 22:30 (5'38''p/5'38''t) ore 15:22:30
FIESOLE - km 7,5
km 7,5 - 48:45 (7'30''p/6'30''t) ore 15:48:45
km 10 - 47' (4'42'')
km 10 - 1:02' (6'12'') ore 16:02
km 10 - 1:6:15 (7'00''p/6'38''t) ore 16:06:15
SALETTA - km 12,3
km 12,3 - 1:22:21 (7'00''p/6'42''t) ore 16:22:21
VETTA LE CROCI - km 16,5
km 16,5 - 1:55:58 (8'00''p/7'02''t) ore 16:55:58
POLCANTO - km 22,9
km 22,9 - 2:25:48 (4'40''p/6'22''t) ore 17:25:48
FALTONA - km 26,7
km 26,7 - 2:42:53 (4'30''p/6'06''t) ore 17:42:53
BORGO SAN LORENZO - km 31,5
km 31,5 - 3:06:53 (5'0''p/5'56''t) ore 18:06:53
km 31,5 - 3:15:55 (6'13''p/6'13''t) ore 18:15:55
PANICAGLIA - km 35,3
km 35,3 - 3:33:29 (7'0''p/6'03''t) ore 18:33:29
RONTA - km 38,7
km 38,7 - 3:56:44 (6'50''p/6'07''t) ore 18:56:44
maratona - 3:20:30 (4'45'')
maratona - 4:24' (6'15'') ore 19:24
maratona - 4:25:34 (8'15''p/6'18''t) ore 19:25:34
RAZZUOLO - km 43,7
km 43,7 - 4:40:37 (8'15''p/6'39''t) ore 19:40:37
COLLA DI CASAGLIA - km 48
km 48 - 4:00 (5')
km 48 - 5:12' (6'30'') ore 20:12
km 48 - 5:23:37 (10'00''p/6'45''t) ore 20:23:37
km 48 - 5:41:16 (8'48''p/7'06''t) ore 20:41:16
CASAGLIA - km 52,5
km 52,5 - 5:45:22 (04'50''p/6'35''t) ore 20:45:22
CRESPINO - km 55,9
km 55,9 - 6:00:39 (04'30''p/6'27''t) ore 21:00:39
STAZIONE FANTINO - km 60,5
km 60,5 - 6:23:39 (05'00''p/6'20''t) ore 21:23:39
MARRADI - km 65
km 65 - 6:43:54 (04'30''p/6'13''t) ore 21:43:54
km 65 - 7:29:50 (06'23''p/6'55''t) ore 22:29:50
S.ADRIANO - km 70,1
km 70,1 - 7:07:34 (04'40''p/6'06''t) ore 22:07:34
S.CASSIANO - km 76
km 76 - 8:40:50 (06'22''p/6'50''t) ore 23:40:50
S.CASSIANO - km 76,1
km 76,1 - 7:38:34 (05'10''p/6'01''t) ore 22:38:34
STRADA CASALE - km 80,1
km 80,1 - 7:58:34 (05'00''p/5'58''t) ore 22:58:34
FOGNANO - km 84,8
km 84,8 - 8:20:34 (04'45''p/5'54''t) ore 23:20:34
BRISIGHELLA - km 88
km 88 - 10:09:13 (07'26''p/6'55''t) ore 01:09:13
BRISIGHELLA - km 88,5 
7:17 (4'58'')
9:29' (6'31'') ore 00:29
km 88,5 - 8:39:04 (05'00''p/5'52''t) ore 23:39:04
ERRANO - km 94,5
km 94,5 - 9:08:34 (04'55''p/5'48''t) ore 00:08:34
FAENZA - km 100
8:11 (4'55'')
10:42' (6'25'') ore 01:42
km 100 - X:XX:XX (X'XX''p/X'XX''t) ore XX:XX:XX
km 100 - 11:23:52 (6'13''p/6'50''t) ore 02:23:52



_______________________________________________
Simone's soundtrack style


Come anticipato il 21/2 scorso, vado ad aggiornare il post che feci nell'occasione, cercando di iniziare ad abbozzare punti di passaggio che mi vedranno arrivare a Faenza (spero :D :D :D), così da invogliare qualche anima pia a farsi trovare lungo il tracciato per vivere da spettatore la mia esperienza e regalarmi un incitamento, affinchè riesca a concludere la MISSION IMPOSSIBLE.

ATTENZIONE
Le previsioni sono prettamente matematiche ma con la consapevolezza di quanto fatto finora nella Strasimeno e nella Connemarathon passando per gli allenamenti dei giri LIVE e WELLNESS di Simone. 
LUNGI da me l'idea di riuscire a rispettare alla regola tali previsioni, che sicuramente non sono realistiche, tantopiù quella di mettermi sullo stesso piano del nostro amico!!! Lo faccio per iniziare a prepararmi psicologicamente e non lasciare nulla al caso!
Finora è lui che mi ha guidato, e continuerò così fino al gran giorno!!!

Mancano ancora 38 gg, periodo che mi vedrà correre ancora la 50 di Romagna e la settimana subito dopo la Collemarathon; dopo queste gare, se sarò ancora vivo, forse riuscirò a ritoccare le previsioni della 100, almeno più realisticamente, fermo restando che da un certo punto in poi non potrò sapere cosa diventerò o in cosa mi trasformerò! 

Il SALTO NEL BUIO si avvicina: ho tutta l'intenzione di SALTARCI DENTRO

passaggi SIMONE
passaggi er Moro
-
PARTENZA – 24  maggio ore 15,00 – Via Calzaiuoli, Firenze
-
FIRENZE - km 0 
FIESOLE - km 8
km 10 - 47' (4'42'')
km 10 - 1:02' (6'12'') ore 16:02
SALETTA - km 12,5
VETTA LE CROCI - km 16,7
POLCANTO - km 21,7
FALTONA - km 27
BORGO SAN LORENZO - km 32
PANICAGLIA - km 35,7
RONTA - km 38
maratona - 3:20:30 (4'45'')
maratona - 4:24' (6'15'') ore 19:24
RAZZUOLO - km 44,1
km 48 - 4:00 (5')
km 48 - 5:12' (6'30'') ore 20:12
COLLA DI CASAGLIA - km 48,5
km 50 - 4:11 (5'01'')
km 50 - 5:26' (6'31'') ore 20:26
CASAGLIA - km 53
CRESPINO - km 56,4
STAZIONE FANTINO - km 61
MARRADI - km 65
S.ADRIANO - km 70,2
S.CASSIANO - km 76
STRADA CASALE - km 80,5
FOGNANO - km 85
BRISIGHELLA - km 88 
7:17 (4'58'')
9:29' (6'31'') ore 00:29
ERRANO - km 94,5
FAENZA - km 100
8:11 (4'55'')
10:42' (6'25'') ore 01:42

_______________________________________________
POST ORIGINALE
Dopo il viaggio WELLNESS raccontato, è arrivato il momento di iniziare ad organizzare il mio PASSATORE.

Non posso non pensare agli oltre 16 km di salita che servono per raggiungere il passo della Colla da Borgo San Lorenzo! Forse perchè la mente è ancora ai 3km di sterrato di domenica scorsa nel WELLNESS di Simone: aveva iniziato a tirare vento forte e la "vetta" non arrivava mai, MAI! 

Invito tutti quelli che passeranno di qua ad iniziare a pensare di farsi trovare lungo il percorso, magari approfittando dei bei posti per concedervi un weekend e fare una scampagnata! Per il momento pubblico le tappe, più in là, quando sarò più avanti con gli allenamenti, azzarderò anche degli appuntamenti cronometrici, per la serie: FACCIO SUL SERIO!!!

Vedete, dopo il WELLNESS in solitaria ho capito molto: certo al Passatore i km sono 100 e gli imprevisti crescono in modo esponenziale, ma è proprio per questo che chiedo il supporto di tutti voi!

Aggiornerò questo post, man mano che arriverà il gran giorno. CONTO SU DI TE per un: 
GO MORO GO
passaggi SIMONE
-
PARTENZA – 24  maggio ore 15,00 – Via Calzaiuoli, Firenze
-
FIRENZE - km 0 
FIESOLE - km 8
km 10 - 43'
SALETTA - km 12,5
VETTA LE CROCI - km 16,7
POLCANTO - km 21,7
FALTONA - km 27
BORGO SAN LORENZO - km 32
PANICAGLIA - km 35,7
RONTA - km 38
maratona - 3:20:30
RAZZUOLO - km 44,1
km 48 - 4:00
COLLA DI CASAGLIA - km 48,5
km 50 - 4:11
CASAGLIA - km 53
CRESPINO - km 56,4
STAZIONE FANTINO - km 61
MARRADI - km 65
S.ADRIANO - km 70,2
S.CASSIANO - km 76
STRADA CASALE - km 80,5
FOGNANO - km 85
BRISIGHELLA - km 88 
7:17
ERRANO - km 94,5
FAENZA - km 100
8:11



Visualizza Percorso 100 km del Passatore in una mappa di dimensioni maggiori


lunedì 17 febbraio 2014

WELLNESS: IO C'ERO!

Mi limiterò a far parlare le foto ed i twitt che hanno accompagnato il mio weekend, questi i luoghi attraversati/sfiorati
borello, diolaguardia, sasso, montecodruzzo, roncofreddo, rubicone, sorrivoli, monteleone, casale, calisese e qualcos'altro che mi sfugge sicuramente!

pensando ai #44 di domani nella sulle con

Il WELLNESS
Io & Christian alle prese con il giro di perlustrazione!
Logisticamente si è fatto tutto il percorso insieme a me,
 senza sarebbe stato impossibbile!


fin qui mi ero divertito, avevo pensato, pensato e pensato, stavo da solo ma non c'è stato un attimo in cui mi ci sentissi!!! 
Mi ero riscaldato in tutta tranquillità ed ero pronto ad iniziare la parte più dura! Consapevole che avrei iniziato scendere, scendere, scendere, scendere (non si finiva mai di scendere).. Su un percorso sterrato molto impegnativo, fatto di buche, pozzanghere, etc.. 


Per poi risalire, risalire, risalire, sempre sullo stesso sterrato, con le salite che gridavano vendetta! Optai per procedere al passo: sapevo che al termine di quel tratto surreale, m'aspettavano ancora 22km!!!
FOTO DEL GIORNO PRIMA DURANTE IL GIRO DI PERLUSTRAZIONE
(nemmeno su google map sono reperibili foto di quei 6km surreali)

..e olè, finalmente la strada riprendeva a scendere, se pur ancora su sterrato, ma stava per finire anche quest'ultimo

ok, finalmente l'asfalto, yuppiiiiiiiiiiii... "oh oh, ma cos'è quella, oh nooooo... un'altra scalataaaaaaaaaaaa", ed alternavo un breve tratto al passo. un'altra volta!
un altro piccolo sforzo dai, arriva alla "catenella" (così avevo battezzato l'arrivo nella frazione di Monteleone durante la fase di studio del percorso), ma anche qui, c'era una reppa che mi faceva preferire alternare un breve tratto al passo
 
il giorno prima durante il giro di perlustrazione, Christian mi fa:
"a Monteleone se passi sotto l'arco ed entri in paese, ci sarà sicuramente una fontanella
con la scusa di rifiatare un attimo, visto che fin lì i punti ristoro organizzati con Christian il giorno prima (boccette d'acqua) erano stati impeccabili, decidevo quindi di tentare, tanto ormai la parte assurda era stata fatta! Passo sotto l'arco e trovo un servizio ristoro di una gara ciclistica in corso, gentilissimi mi hanno offerto di tutto, ma ho preso solo un bicchiere di acqua, sapevo che la parte più dura era fatta ma ricordavo che mancavano ancora 18-19 km, ringraziavo e mi avviavo... 
FINALMENTE DISCESA ASFALTATA 

e finalmente vedo Christian, per poco non arrivo puntuale all'appuntamento datogli il giorno prima semplicemente ragionando sul percorso! Il tratto più divertente di tutta la distanza percorsa, saranno quei 3km, si perchè: 
1) era  discesa 
2) c'era Christian 
3) la gara ciclistica che veniva su rispetto alla mia discesa
4) finalmente ero tornato nella civiltà moderna! Fino al 25° non ho incontrato anima viva, davvero!!! Un paio di macchine e basta!!! SPETTACOLARE
5) sapevo che la parte peggiore era ormai conclusa, si sarebbe trattato solo di correre fino alla fine!















video
video

ed infine un pò di relax col mio fabbro :)