domenica 14 novembre 2010

Fiumicino Half Marathon.. Decisione difficile

Inizio questo post, rammentando il sempre + piacevole incontro coi blogtrotters: l'intramontabile Yogi, il veterano Runner Blade, il già incontrato ma non me lo ricordavo MaxRunner, il mio Presidente Master Runners, gli onnipresenti Andrea&Ivana, il saggio (ma nn riesco a mettere in pratica i suoi suggerimenti :( ) FrancoScr, l'ormai drogato di endorfine mio cugino Alessandro!
Di seguito 2 foto rubate a Yogi, che immortala tutto fortunatamente ;) Grazie Marchè 



Ma veniamo alla gara:
dopo l'inanellamento di errori da principiante nelle ultime settimane, decido di andare a Fiumicino per vedere se posso fregarmene di tutti gli acciacchi dovuti alle 2maratone nel giro di una settimana + una mezza a RG la settimana successiva!
La risposta è no, nn posso fregarmene: nonostante mi abbiano suggerito e convinto a non forzare, dopo il primo km a 5'13'', imbocco la strada che meglio sto seguendo da Venezia ad oggi, quella del testardo, capoccione, bambacione, si xkè lappo così
0.04.56,       0.05.00,       0.04.59,       0.04.57,       0.04.49,       0.04.55,       0.04.57,       0.04.56,       0.04.54,       0.04.52,       0.04.54,       0.04.52,       0.04.57,       0.04.54,       0.04.54,       0.04.59,       0.05.05,       0.08.53,       0.11.19,       0.11.26,       0.04.39
Già al 10° quando si ripassava davanti il via ero preso dal fermarmi per non continuare a sbagliare, e puntualmente, come mi capita da Venezia in poi, decido di fregarmene di ascoltare il mio corpo!
Non faticavo a tenere quel ritmo ed allora ho continuato, ma ascoltavo la coscia dx + la zona inguinale dx aumentare il fastidio/dolore con cui ero partito.. Quando arrivo al 18° e vedo che esce il primo a 5'05'' decido che è arrivato il momento di tirare i remi in barca, anzi nel BATTELLO :D :D :D Si perchè per continuare e riprendere il ritmo di prima avrei dovuto forzare troppo, ed allora ho deciso che forse per oggi bastavano i danni già fatti!!!
Mi chiedo e mi domando:
1) ma perchè non riesco a disciplinarmi?
2) ed ora che faccio, Firenze è tra 2 settimane, il dolore è lì, pronto ad esplodere: mi fermo con la corsa e mi butto in acqua fino a Firenze?
3) Mi fermo con le attività e mi dedico al recupero per evitare danni peggiori?
4) Ascolto i suggerimenti di RB&Yogi, ossia recupero, vado a Firenze come turista ed al limite me la faccio come lungo alternando corsa/passo per poi dare sfogo alla tanta rabbia e delusione che iniziano a farla da padrone?!?

Nn lo so: ai posteri l'ardua sentenza.. ;)

16 commenti:

  1. Bravo ...medita ...tanto la risposta è dentro di te ... ma è sbajata

    RispondiElimina
  2. @RB Mai come ora Lorenzo è d'uopo

    RispondiElimina
  3. tanto non darai retta a nessuno, lo so! :) ma forse sbagliare da soli è la via giusta per la saggezza....

    RispondiElimina
  4. Il mio consiglio è:
    1) riposa per recuperare
    2) facciamo i turisti a Firenze ed aiutami a tagliare quel mio primo traguardo (la mia prima 42) ovvero accompagnami come avevamo programmato con l'unico obiettivo di arrivare alla fine.

    RispondiElimina
  5. Pure questo fa esperienza ,al limite dovevi fare un progressivo, partenza lenta e nel finale aumentare se avevi benzina in corpo.

    RispondiElimina
  6. @Yogi grazie del pensiero-simbolo del periodo
    @BlackAngel vediamo, stamane sono stato dal fisioterapista e m'ha suggerito un'ecografia, vediamo che dice!
    @francoscr franco il problema non è muscolare, ho qualcosa all'inguine coscia sx, un'ecografia svelerà l'arcano!!!

    RispondiElimina
  7. Ammazzate! mi trovo concorde con i miei maestri RB e Yogi PAZZESCO :)

    RispondiElimina
  8. @Tosto ammazzate esclamazione o ammazzate gesto?!? :D :D :D

    RispondiElimina
  9. Io farei tre giorni di riposo assoluto, poi riprendi a correre e....magari stai bene!!

    RispondiElimina
  10. @MauroB2R difatti farò così e giovedì vado a fare un'ecografia x sicurezza! nn ho mai avuto di questi problemi :( Grazie Maurè

    RispondiElimina
  11. A ecco che fine avevi fatto!
    Io domenica prossima mi farei un bel 22km lenti di scarico

    RispondiElimina
  12. tu dici?!?!?!?!?!?!?! :D :D :D

    RispondiElimina
  13. - si faccia una domanda e si dia una risposta.
    - fatto.

    :-|

    Dice il saggio: non c'e' peggior sordo di chi non vuol sentire.

    Mo' basta! Datti una regolata o rischi lo stop forzato per settimane.

    Ennamooo

    RispondiElimina
  14. @Zanger eh lo so lo so, un pò tardi ma l'ho capito!!! ;)

    RispondiElimina